La coltivazione Outdoor è molto più economica in quanto la predisposizione dell’impianto richiede un esborso nettamente minore. Il kit per la coltivazione outdoor è costituito da Semi, Fertilizzanti, Terreno e forse Vasi (se dovesse decidere di non farla direttamente in terra).
Ovviamente di contro nelle coltivazioni outdoor si dovrà tenere conto di una serie di fattori, come il clima, la lunghezza della giornata ed eventuali agenti esterni.

Il periodo per iniziare la coltivazione di Autofiorenti alle nostre latitudini è all’incirca verso fine Aprile/inizio maggio. E si può proseguire a piantare fino all’ultima settimana di Agosto.

Riguardo l’irrigazione e l’utilizzo dei fertilizzanti è consigliato per le prime tre settimane dallo sviluppo del secondo internodo l’utilizzo del fertilizzante per la crescita.

Calendario per l'alimentazione con fertilizzanti

Fertilizzanti consigliati​

Per la fase di crescita è utile usare Power Roots che stimola e fortifica l'apparato radicale.
Si consiglia di somministrare una volta a settimana 1ml di Power Roots  diluito in 1L di acqua.

Per la fase di crescita è utile usare Alga Grow che fornisce tutti i nutrienti di cui la pianta necessita per crescere forte e sana. Si consiglia di somministrare due volte a settimana 4ml di Alga Grow diluito in 1L di acqua.

Per la fase di fioritura invece si consiglia di utilizzare Alga Bloom combinato con Green Sensation e Sugar Royal

X
0

Your Cart